5 trend dell’influencer marketing da tenere d’occhio nel 2021

In questo articolo scopriremo i 5 trend dell’influencer marketing che bisognerà tenere d’occhio quest’anno.

Influencer marketing

Il 2020 ha visto i brand affrontare numerosi ostacoli creativi, che a loro volta hanno portato ad alcuni modi innovativi per raggiungere i consumatori. Gli influencer, con il loro lavoro da casa e la creatività senza limiti, si sono dimostrati fondamentali nell’assistere i brand a mantenere le interazione con i loro mercati di riferimento.

Sebbene ci sia speranza per acque più calme nel 2021, siamo fiduciosi che i brand e gli influencer continueranno a dimostrare l’innovazione che li ha visti sopravvivere negli ultimi 12 mesi. Pertanto, sia che tu stia pensando di incorporare l’influencer marketing nella tua strategia, sia che desideri ottenere un ROI maggiore, eccoti cinque tendenze da tenere d’occhio per quest’anno.

# 1: LO STREAMING IN DIRETTA

La maggior parte di noi desidera la connessione con la vita reale e l’interazione umana che si ottiene dagli eventi di persona. Così esperti di influencer marketing hanno cercato di colmare il divario. Hanno ricreato eventi dal vivo tramite live streaming, connettendosi con il pubblico in modi nuovi e significativi.

Il risultato? Lo streaming live ha visto una crescita enorme nel 2020 ed è diventato una delle tendenze di influencer marketing più importante.

I consumatori hanno guardato oltre 7,46 miliardi di ore di contenuti su tutte le piattaforme di live streaming nel terzo trimestre del 2020, una crescita del 92% anno su anno. Non dubitiamo che la tendenza allo streaming live rimarrà dopo la pandemia. In particolare il 91% delle aziende ha dichiarato che continuerà con lo streaming live, mentre l’81% delle società conferma che sarà una priorità dei social media nel 2021.

 influencer marketing

# 2: I VIDEO DIVENTERANNO SEMPRE PIÙ IMPORTANTI

Che ruolo avranno i video social in questa nuova e meravigliosa era di live streaming? L’anno scorso, gli influencer attenti agli algoritmi e al coinvolgimento sono stati in prima linea nel regno dei video social:

• Sfide hashtag su TikTok (che ha invaso tutti i canali di social media)

• Tutorial di trucco su IGTV

• Anticipazioni dietro le quinte

• Domande e risposte

I formati video hanno consentito agli influencer di connettersi con il proprio pubblico, e con quello dei marchi con cui lavorano, in modo dinamico e riconoscibile. Quindi è naturale che il video cresca per funzionare insieme allo streaming live come la sua controparte più raffinata e modificata che mantiene il potere di coinvolgere gli spettatori su tutta la linea. È più che probabile che gli influencer utilizzeranno i video social al massimo per tutto il 2021, spingendo i marketer ad aumentare la loro creatività video.

#3: TIK TOK CONTINUERÀ AD ESPANDERSI

La continua ascesa di TikTok al dominio dell’influencer marketing è stata forse la più rivoluzionaria di tutte le tendenze. Le loro statistiche sono andate alle stelle nel 2020 e la loro piattaforma ora vanta 800 milioni di utenti, di cui un enorme 75% sono utenti attivi ogni giorno.

Tik Tok

TikTok ha fatto un ottimo lavoro per invogliare gli influencer a pubblicare sul sito. Il Creator Fund è stato creato per la prima volta negli Stati Uniti, pagando gli influencer per il loro lavoro. Ora esiste un fondo simile per gli influencer nel Regno Unito e in Europa, quindi possiamo aspettarci di vedere più influencer utlizzare TikTok. Di conseguenza, per i brand che prendono di mira la Generazione Z, Tik Tok sarà il posto giusto per mantenere una presenza, soprattutto con la previsione che supereranno 1 miliardo di utenti attivi mensili nel 2021.

# 4: I VALORI DEL MARCHIO SARANNO FONDAMENTALI

Il 2020 è stato un anno pieno di grandi cambiamenti. Il COVID-19 e la “nuova normalità”, il movimento #BLM, il cambiamento climatico, la disuguaglianza, la salute mentale, la diversità e l’inclusione. Un’intera serie di problemi sociali di lunga durata è venuta alla ribalta e il pubblico si aspettava che i brand si facessero avanti e esprimessero la loro posizione su questi argomenti. Non è mai stato così chiaro che i valori del marchio contino, con ricerche che dimostrano che i consumatori sono felici di pagare di più per acquistare da brand in linea con i loro valori. Un fallimento nell’affrontare questi problemi è diventato un grande no-no; così come parlare di una serie di valori senza effettivamente dimostrarli. I consumatori, infatti, si sono affrettati a sottolineare l’ipocrisia del brand.

Entro il 2021, i brand devono:

• Fare uno sforzo per lavorare con influencer di tutti i ceti sociali

• Condividere le informazioni sull’inclusione e l’uguaglianza delle imprese

I brand che dimostreranno una maggiore consapevolezza del quadro sociale svilupperanno interazioni più profonde con i loro consumatori.

 influencer marketing

Gli influencer giocheranno un ruolo fondamentale nel trasmettere i valori del brand al pubblico. Sfruttando la natura sincera e genuina degli influencer, i brand saranno in grado di comunicare la loro posizione su una serie di argomenti rilevanti. Conseguentemente l’influencer marketing avrà un ruolo sempre più importante.

# 5: I CELEBRITY INFLUENCER CONTINUERANNO A PERDERE VISIBILITÀ

Uno degli aspetti che ha maggiormente caratterizzato l’influencer marketing degli ultimi mesi è stato il continuo declino dei celebrity influencer.

Come discusso in precedenza, le disuguaglianze sono state evidenziate durante la pandemia. Alcuni spettatori non erano felici di vedere i celebrity influencer vivere vite non toccate dal COVID-19. Le celebrità sembravano disconnesse dalle preoccupazioni del mondo reale che molte persone stavano vivendo.

Questa risposta sorda alla pandemia ha accelerato una tendenza dell’influencer marketing che era già iniziata, ovvero il declino delle celebrity influencer.

Le celebrità possono raggiungere un pubblico enorme, ma senza un vero allineamento con il brand, quel budget di marketing verrà sprecato. E’ meglio utilizzare i micro-influencer, che nel 2021 diventeranno il primo punto di riferimento di un brand e dell’ influencer marketing.

micro influencer

Fonte: Influencerskings

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart