I Post Degli Influencer Come Annunci, I Brand Ora Possono

I Post Degli Influencer Come Annunci, I Brand Ora Possono

xenia-post-sponsorizzato-contenuto-brandizzato

 

Una guida a questo nuovo argomento per i marketers

Il tag Instagram contenuto sponsorizzato fornisce un modo più chiaro ai creators di comunicare quando il loro post sponsorizzato è esattamente questo; sponsorizzato. Può sembrare noioso ma non lasciatevi ingannare. Questa semplice funzione segna un vero e proprio confine con le strategie di marketing precedenti. Prima di snocciolare il come, il cosa e il perché, ci sono due cose che dovresti sapere sui contenuti sponsorizzati di Instagram:

  • una partnership (trad. inglese) a pagamento è semplicemente un nuovo termine per indicare un post creato da un “influencer”. È la nuova nomenclatura di Instagram.
  • un contenuto sponsorizzato rimane comunque un post di un influencer con una reach organica. La dicitura sotto il nome del profilo, significa semplicemente il brand ha pagato l’influencer per pubblicarlo (o ha raggiunto un accordo diverso da quello meramente economico), al contrario di quando si sponsorizza un post, dove invece si deve pagare direttamente Facebook (poiché Instagram ne fa parte.

Quindi perché i brand sono in fibrillazione per il tag contenuto sponsorizzato?

brands-collab-manager-facebook-contenuti-sponsorizzati

i brand adesso ricevono le metriche del post

Possiamo con certezza dire che i contenuti sponsorizzati aprono una nuova era per l’influencer marketing perché dopo essere stati taggati dal creator, i brand ora riceveranno i dati sul rendimento di quel post nel loro Brand Collab Manager di Facebook o direttamente dal post di Instagram, selezionando prima la tab Attività (o Notifiche come vogliate intenderla, ndr), e selezionando successivamente Contenuti brandizzati. Informazioni dettagliate includono copertura, impression (segmentate per età, sesso e posizione) e coinvolgimento (likes e commenti).

I brand POSSONO TRASFORMARE I POST DEL CREATOR IN UN ANNUNCIO

Dal momento che le tue partnership a pagamento compaiono nel tuo Brand Collab Manager, puoi vedere chiaramente quali post si comportano meglio con il tuo pubblico di destinazione. Da qui, puoi acquistare i diritti pubblicitari su tali contenuti direttamente dal creator e trasformarli quindi in un annuncio di contenuti con marchio Instagram, ovvero la classica sponsorizzata.

Questo è un formato di annunci che cambia le carte in tavola, poiché combina la potenza dei contenuti degli influencers con i sofisticati strumenti di targeting degli annunci di Facebook. Puoi imparare come crearli qui, ma prima devi impostare il tuo profilo per poter gestire le partnership a pagamento.

Come posso consentire agli influencers di taggarmi nelle loro partnership a pagamento?

Per ricevere tutte le informazioni sulle metriche dai creatori, devi prima consentire loro di taggare il tuo account Instagram:

  1. Nell’app Instagram, seleziona “Impostazioni” e poi “Azienda”.
  2. Seleziona “Contenuti brandizzati” e disattiva il pulsante “Approva manualmente i tag”.

 

 

Ogni volta che la tua campagna termina, riattiva semplicemente il pulsante ” Approva manualmente i tag”.

Questo dettaglio, che può sembrare minimo si rivela particolarmente utile in tutte le nuove strategie di influencer marketing: i contenuti sponsorizzati vi consentono di

Cosa succede se un creator che non ho pagato mi tagga come una partnership a pagamento?

Non c’è motivo per cui lo facciano, visto che ora puoi accedere a tutte le loro metriche! Ma se ciò dovesse succedere, riceverai una notifica. Toccala e deseleziona semplicemente il loro post tramite l’app di Instagram. Fai clic sui tre puntini sul lato destro sopra il post, quindi seleziona l’opzione “Rimuovi dal post”.

Se preferisci non disattivare “Richiedi approvazioni” puoi comunque autorizzare i creatori uno per uno.

Lavoro per un’agenzia, quali autorizzazioni di Facebook devo richiedere al mio cliente?

Per visualizzare le tue partnership a pagamento e trasformarle in annunci di contenuti con marchio, devi disporre dell’accesso a “Pagina aziendale” al Gestore annunci di Facebook del tuo cliente. Ciò fornirà anche l’accesso a loro, è sarà possibile accedervi tramite Pagina > Strumenti di pubblicazione > Contenuti con marchio.

Come faccio a trasformare una partnership a pagamento in un annuncio di contenuto con marchio?

Abbiamo quindi concluso che i contenuti sponsorizzati delineano una nuova era per l’influencer marketing e siamo lieti che tu ci abbia chiesto!

Clicca sul pulsantino sotto e chiedici di più, siamo a tua disposizione.

Se vuoi leggere altri articoli relativi ad Instagram e all’influencer marketing puoi trovarli qui

Fonte: Zetaworks

 

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart